Comprare un'auto usata.
I nostri consigli per acquistare un'auto di seconda mano.

  • Ispezionate bene l’auto usata prima di comprarla, preferibilmente con un’altra persona.
  • Fate un giro di prova sufficientemente lungo e controllate tutte le funzioni.
  • Informatevi sul valore residuo dell’auto.
  • Quando comprate, mettete tutto per iscritto.
  • Pensate alle assicurazioni necessarie.
La bella auto d’occasione può rivelarsi una colossale bidonata. Perché non accada, abbiamo steso un elenco di consigli utili a cui attenersi quando si compra un’auto usata.
La city car va che è un piacere ma, rientrando a casa, un pistone si blocca. Nuovo lavoro, nuova auto: che però poco dopo la firma del contratto non ne vuole più sapere di ripartire. Grandissima delusione: l’auto è un rottame. Ci sono innumerevoli piattaforme e rivenditori presso i quali è possibile acquistare auto di seconda mano. Comprare un’auto usata è facile e veloce – ma altrettanto facile e veloce è passare dall’auto dei sogni all’auto da incubo. I nostri consigli per l’acquisto di un’auto usata vi aiutano a evitare brutte esperienze.

Anche prima del primo giro di prova si possono capire molte cose sull’auto. È quindi essenziale vedere il veicolo dal vivo prima di comprarlo, magari in coppia, perché quattro occhi vedono più di due. Cercate di ottenere più informazioni possibili sull’auto, per esempio consultando la licenza di circolazione: qui sono indicati il proprietario precedente, la data di messa in circolazione o l’ultima revisione periodica dell’auto. Il libretto di manutenzione indica se il proprietario precedente ha effettuato la manutenzione con regolarità ed eventuali riparazioni. Chiedete quindi di fare un giro di prova prolungato e provate tutte le funzioni dell’auto.

Potete anche scoprire quanto ancora vale effettivamente l’auto. In questa ricerca vi possono assistere il TCS o Eurotax. Dopo tutto, nessuno vuole pagare l’auto usata più del dovuto.

Vi siete decisi per un’auto di seconda mano, l’avete ispezionata bene e l’avete testata su strada per un periodo sufficientemente a lungo – eppure alcune magagne saltano fuori solo dopo che l’avete presa in consegna. A questo punto occorre agire rapidamente, contestando al più presto i problemi al venditore, per iscritto, con lettera raccomandata e con una descrizione dettagliata. Se il contratto di compravendita non prevede prestazioni di garanzia, occorre assolutamente che contestazione avvenga subito. In caso di difetti minori si può aver diritto a una riduzione del prezzo; per problemi di maggiore entità è possibile pretendere l’annullamento dell’acquisto. Tuttavia, c’è un’eccezione: spesso il contratto prevede l’esclusione di qualunque tipo di garanzia per difetti da parte del venditore. In questi casi quest’ultimo risponde solo dei vizi che ha volutamente taciuto all’acquirente, ma tale circostanza è difficile da dimostrare. 
In caso di acquisti immediati secondo il principio del «visto e piaciuto», il venditore non risponde dei vizi che sarebbero stati riconoscibili già al momento del controllo visivo o del giro di prova dell’auto, ma solo dei vizi occulti dell’auto. 

È opportuno stipulare il contratto sempre per iscritto e mettere “nero su bianco” anche eventuali garanzie. Se pagate in contanti, chiedete una ricevuta. Potete utilizzare i modelli di contratto di compravendita generali o specifici per la vendita di auto messi a punto da CAP Protezione giuridica, compagnia nostra filiale. Per problemi generali riguardanti i contratti di compravendita è utile disporre di un’ assicurazione di protezione giuridica privata.

Potete assicurare l’auto usata anche per il caso in cui, nonostante tutte le precauzioni adottate, occorresse ricorrere a prestazioni in garanzia: Quality 1 propone diverse assicurazioni di garanzia. 

Per acquistare un’auto usata con un certo margine di sicurezza conviene essere accompagnati e portare con sé questa lista di controllo stampabile.

  1. Le varie verifiche (tagliando, test dei gas di scarico, ecc.) sono state eseguite regolarmente secondo il libretto di servizio ed entro i termini prescritti dalla casa automobilistica?
  2. L’ultimo tagliando è stato effettuato presso un concessionario del costruttore negli ultimi 12 mesi?
  3. L’auto usata è priva di ruggine? La vernice è lucida, liscia, dello stesso colore? Tutte le parti cromate e in acciaio inossidabile sono visivamente prive di difetti?
  4. Il parabrezza è privo di crepe e graffi profondi?
  5. Le lenti dei fari e degli indicatori di direzione e le luci posteriori sono integre?
  6. Premere l’auto contro il suolo facendo forza sui 4 spigoli: torna subito su senza rimbalzi successivi? Un’auto con ammortizzatori difettosi dondola.
  7. Il cofano motore e il portellone del bagagliaio si aprono e si chiudono correttamente?
  8. Il vano motore e il bagagliaio si presentano ben tenuti? Il motore è sporco d’olio o pulito?
  9. Le guarnizioni del motore sembrano a posto? O c’è una perdita di acqua di raffreddamento o di olio? 
  10. In folle, il motore gira bene senza rumori strani?
  11. I tubi del circuito di raffreddamento sono in buone condizioni, cioè non sono porosi o screpolati?
  12. La batteria è esternamente pulita e i terminali sono in perfette condizioni, cioè non sono ossidati, corrosi o ricoperti da un rivestimento biancastro (simile a un fungo)?
  13. I pneumatici dell’auto sono ancora in ordine, cioè non usurati o consumati in modo irregolare? La profondità del battistrada è ancora di almeno 1.6 mm? Suggerimento: sostituire i pneumatici già quando il battistrada è a 3 mm. Per fare un test, prendere una moneta da 2 franchi e inserirla in un solco del battistrada: se la base su cui poggia la statua scompare nel battistrada, significa che questo è ancora a posto.
  14. C’è una ruota di scorta ed è in buone condizioni?
  15. Le guarnizioni esterne tengono ancora, cioè non mostrano né screpolature né porosità?
  16. Tutte le portiere si chiudono e si bloccano correttamente?
  17. I sedili e gli schienali possono essere regolati perfettamente e adattati alla posizione di guida?
  18. Le cinture di sicurezza funzionano tutte?
  19. Il quadro (tachimetro, contagiri, indicatore del carburante, orologio, ecc.) funziona correttamente?
  20. Tutte le luci, comprese quelle di emergenza, funzionano?
  21. L’impianto di riscaldamento, l’aria condizionata e il ventilatore funzionano correttamente e senza odori?
  22. L’accessione avviene al primo tentativo e il motore parte bene?
  23. La frizione funziona durante la marcia senza saltellare?
  24. Il freno risponde già quando il pedale è a metà corsa? Questa funzione è uniforme e sicura? Se l’auto tira da un lato quando si frena, significa che la funzione non funziona in modo uniforme.
  25. L’auto frena senza stridere?
  26. Si cambia con facilità, senza forzare e silenziosamente in tutte le marce?
  27. La batteria sopporta diversi tentativi di accensione senza perdere potenza? Una batteria debole si attiva molto più lentamente al secondo o terzo tentativo di avviare il motore, le luci di posizionamento accese non devono affievolirsi sensibilmente durante l’avviamento.
  28. L’auto accelera rapidamente in tutti i rapporti senza contraccolpi?
  29. L’auto si guida in modo tale che non si percepiscono colpi a livello di telaio e di sterzo?
  30. A bordo avete un’impressione di comodità e soprattutto di sicurezza?

Riflettete bene prima di acquistare un’auto usata soppesando aspetti positivi e negativi. Quanti sono gli aspetti negativi? Quanto importanti sono per voi? Ponderate bene i pro e i contro prima della decisione definitiva di comprare.

Certo non vedrete l’ora di montare in auto e partire, ma non scordate l’assicurazione Rc obbligatoria. Utile può essere inoltre l’assicurazione casco totale o casco parziale. Dopodiché, buon viaggio!
Prashika, Product Marketeer Sachversicherungen, Allianz Suisse
Prashika
Addetto marketing Assicurazione di cose 
Prashika è laureata in scienze sociali e dei media e lavora nel settore assicurativo da 3 anni. Quando non fa yoga, le piace cucire, cucinare e cantare – a volte anche contemporaneamente.
POTREBBE INTERESSARVI ANCHE

Assicurazione auto

Offriamo una copertura assicurativa flessibile per la vostra auto, tagliata perfettamente su di voi e sulle vostre esigenze. Calcolate subito il costo!

Assicurazione moto

Le nostre assicurazioni per moto e scooter vi offrono la copertura assicurativa di cui avete bisogno. ✓ Responsabilità civile ✓ Casco totale ✓ Casco parziale

CAP Protezione giuridica circolazione
Non è infrequente che un banale incidente sfoci in una causa legale. Con la protezione giuridica circolazione della nostra affiliata CAP siete sempre tutelati al meglio.
Seguiteci