Cosa c'è da sapere.
Revisione 2022 della Legge sul contratto di assicurazione.

  • Dal 1° gennaio 2022 avete diritto a revocare la proposta assicurativa entro il termine di 14 giorni.
  • In ambito Non vita, il contratto può essere disdetto alla fine del terzo anno di assicurazione e quindi alla fine di ogni anno successivo – anche con una semplice e-mail.
  • Per i casi di responsabilità civile è stato introdotto il diritto di credito diretto.
  • Il periodo di prescrizione è stato esteso da 2 a 5 anni per la maggior parte dei casi.
  • Le nuove disposizioni della LCA si applicano a tutti i contratti stipulati o aggiornati dal 1° gennaio 2022. Le disposizioni sulle modalità di comunicazione digitali e il diritto legale di recesso valgono anche per i contratti preesistenti.
La legge sul contratto d'assicurazione (LCA) è stata sottoposta a revisione ed è entrata in vigore i 1° gennaio 2022 per dare agli assicurati più flessibilità. Quali sono le novità? Cosa cambia in concreto per il cliente? Diamo uno sguardo ai cambiamenti più importanti.
Un ripensamento può capitare: la revisione della LCA dà al cliente la possibilità di revocare la proposta entro 14 giorni dalla sua presentazione. Tale diritto non spetta invece nel caso delle assicurazioni collettive di persone.
La nuova LCA prevede la possibilità di recedere dai contratti Non vita alla fine del 3° anno e successivamente alla fine di ogni anno. Questo vale, per esempio, per l'assicurazione mobilia domestica e responsabilità civile privata, per l'assicurazione veicoli, per l'assicurazione di responsabilità civile aziendale e l'assicurazione di protezione giuridica. Praticamente un contratto di 5 anni può essere disdetto anche alla fine del 3° e del 4° anno di assicurazione.
La nuova LCA prevede che determinate comunicazioni, oltre che nella forma scritta tradizionale, possano avvenire anche in modalità elettronica. In altri termini è possibile ad esempio disdire il contratto di assicurazione anche con una semplice e-mail – ciò vale anche per i contratti stipulati prima dell'1.1.2022.
Avete subito un sinistro ma lo scoprite solo qualche anno dopo? In passato un simile danno di solito non veniva risarcito perché la compagnia di assicurazione poteva far valere il termine di prescrizione di 2 anni. Con la nuova LCA i diritti di indennizzo si prescrivono dopo 5 anni. Fa eccezione l'assicurazione collettiva dell'indennità giornaliera di malattia, che conserva il termine dei 2 anni.
Bicchiere da vino + ospite disattento = una bella macchia sul divano pregiato. Questi contrattempi non sono solo spiacevoli: dovete anche trovare un accordo con l'ospite su come riparare il danno – così almeno avveniva finora. Adesso potete chiedere l'indennizzo direttamente all'assicurazione della responsabilità civile privata dell'ospite. Questo perché la nuova LCA riconosce alla parte lesa, nei casi di responsabilità civile, un diritto di credito diretto nei confronti della compagnia di assicurazione dell'autore del danno.
La nuova LCA si applica a tutti i contratti conclusi o aggiornati dal 1° gennaio 2022. Le disposizioni sulle modalità di comunicazione digitali e il diritto legale di recesso valgono anche per i contratti preesistenti. Noi abbiamo aggiornato in anticipo, già a partire dallo scorso ottobre, offerte, proposte, condizioni di assicurazione e informazioni per il cliente.
Prashika, Product Marketeer Sachversicherungen, Allianz Suisse
Prashika
Addetto marketing Assicurazione di cose 
Prashika è laureata in scienze sociali e dei media e lavora nel settore assicurativo da 3 anni. Quando non fa yoga, le piace cucire, cucinare e cantare – a volte anche contemporaneamente.
L’assicurazione perfetta per voi?
La troviamo con una consulenza individuale.
POTREBBE INTERESSARVI ANCHE

Protezione casa

La nostra protezione casa è l’integrazione ideale dell’assicurazione di economia domestica. Con tantissime prestazioni complementari per tutte le emergenze.
Se non possiamo offrire un giusto rapporto qualità-prezzo, preferiamo rinunciare a un prodotto. Scoprite quali sono le assicurazioni che riteniamo superflue.

Mobilia domestica All Risk
L'assicurazione All Risk protegge la mobilia domestica in modo completo con prestazioni molto più ampie rispetto alla normale assicurazione mobilia domestica.
Seguiteci