Carta verde.
Ecco i Paesi coperti dalle nostre assicurazioni veicoli.

Di più sul tema mobilità
Una puntatina veloce oltreconfine per lo shopping. Oppure in viaggio in Italia con la propria auto. Oppure i Balcani in moto. Si può? Di seguito vi indichiamo i Paesi che riconoscono le nostre assicurazioni per veicoli a motore. E i Paesi che richiedono invece una polizza separata.

Oltre alla Svizzera e al Principato del Liechtenstein, le nostre polizze auto sono valide nei seguenti Paesi:

Albania, Andorra, Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Montenegro, Paesi Bassi, Macedonia del Nord, Norvegia, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Turchia, Ungheria, Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord.

Per viaggi in Azerbaigian, Marocco, Moldavia, Tunisia, Ucraina e Bielorussia è possibile estendere la copertura geografica dell'assicurazione. Il vostro consulente è a vostra disposizione.

Buono a sapersi:
Nella maggior parte dei Paesi europei la targa basta da sola come prova che siete adeguatamente assicurati. In alcuni Paesi, tuttavia, dovreste portare con voi la Carta verde e questo in particolare in: Albania, Bosnia-Erzegovina, Marocco, Moldavia, Montenegro, Macedonia del Nord, Russia, Serbia, Turchia, Tunisia, Ucraina e Bielorussia.
L’assicurazione perfetta per voi?
La troviamo con una consulenza individuale.
Richiedi una consulenza
POTREBBE INTERESSARVI ANCHE QUESTO

Assicurazione auto

Partite. Macinate chilometri. Scoprite nuovi orizzonti. Con la nostra assicurazione auto, nulla potrà trattenervi.

Assicurazione per conducenti di veicoli di terzi
In caso di sinistro la copertura per conducenti copre gli eventuali costi di riparazione di veicoli presi in prestito.
Un’assicurazione viaggi per gli USA impedirà al vostro sogno americano di trasformarsi in un incubo finanziario.
Seguiteci