Buono a sapersi.
Quali assicurazioni sono obbligatorie in Svizzera?

  • In Svizzera alcune assicurazioni, come ad esempio quella di malattia, sono obbligatorie.
  • Quando si guida un veicolo, è obbligatoria l’assicurazione di responsabilità civile.
  • La maggior parte delle assicurazioni ha carattere facoltativo, ma molte sono davvero utili.

Per l’auto. Per la casa. Per tutto ciò che c’è dentro. Per la malattia. Per la vecchiaia. Per ogni evenienza. E per far valere i propri diritti. Le assicurazioni sono tante, così come le domande al riguardo: servono veramente tutte? Esiste un obbligo assicurativo? Quali assicurazioni sono obbligatorie in Svizzera? E quali invece sono facoltative ma comunque utili? 

Di seguito tutte le risposte.

In Svizzera alcune assicurazioni sono obbligatorie. Di seguito trovate un elenco degli ambiti per cui esiste un obbligo assicurativo.
Facendo una manovra di parcheggio calcolate male le distanze e ammaccate l’auto dietro di voi. È una cosa che può succedere a tutti. Per questo in Svizzera è obbligatorio stipulare per ogni veicolo un’assicurazione di responsabilità civile, senza la quale non viene rilasciata la targa. L’assicurazione di responsabilità civile per i veicoli a motore copre i danni arrecati con il propria veicolo a persone, cose e altri veicoli. L'assicurazione casco totale e l’assicurazione casco parziale, invece, coprono i danni al proprio veicolo. Queste sono facoltative, ma vale sempre la pena averle. Anche per la moto.
Mal di denti, dolori all’addome, prurito alla pelle. Prima o poi capita a tutti di dover andare dal medico. Per far sì che visite mediche, farmaci e spese ospedaliere siano sostenibili, c’è l’assicurazione di malattia, in Svizzera obbligatoria per legge. Chi si trasferisce in Svizzera deve iscriversi a una cassa malati entro tre mesi. I nostri partner Sanitas, SWICA e Groupe Mutuel offrono un'ottima tutela.
Inciampate banalmente su un cavo e finite dritti in ospedale: un infortunio è doloroso ma non deve per forza far male anche al portafoglio. Chi lavora per più di otto ore alla settimana per lo stesso datore di lavoro, infatti, è assicurato automaticamente nel quadro dell’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni (LAINF), valida all’interno e all’esterno dell’azienda. Chi invece lavora per meno di otto ore alla settimana deve stipulare privatamente una copertura infortuni tramite l’assicurazione di malattia obbligatoria.
A causa di una tempesta si allaga la cantina, dove conservate la costosa attrezzatura da sci. Un fulmine colpisce i mobili del giardino, che si incendiano. Di solito i danni da incendio ed eventi naturali e altri danni ai vostri beni sono coperti dall'dummy assicurazione mobilia domestica. Nella maggior parte dei Cantoni questa è facoltativa, mentre nei restanti è obbligatoria. È il caso, ad esempio, dei Cantoni Nidvaldo e Vaud, dove occorre stipulare un'assicurazione contro i rischi incendio ed eventi naturali presso l'istituto di assicurazione incendio cantonale. L'obbligo assicurativo esiste anche nei Cantoni Friburgo e Giura, dove però è possibile scegliere liberamente la compagnia assicurativa. In tutti gli altri Cantoni, invece, questa assicurazione è facoltativa.
La maggior parte delle assicurazioni ha carattere facoltativo, ma molte sono davvero utili. Noi vi consigliamo le polizze seguenti.
Il tablet del vicino vi scivola dalle mani e finisce a terra. Può succedere e può costare caro. A meno che non disponiate di un’assicurazione di responsabilità civile privata. Questa, infatti, si fa carico dei costi per i danni arrecati a persone e cose. È un’assicurazione facoltativa ma in Svizzera ce l’hanno quasi tutti. E a ragione.
Trovarsi coinvolti all’improvviso in una causa legale è più facile di quanto si pensi. Le occasioni di conflitto infatti sono innumerevoli: sul lavoro, quando si fanno acquisti online, per strada oppure come inquilini o proprietari di un appartamento. L’esperienza dimostra che, oltre a tempo ed energie, una causa può costare anche molto denaro tra tribunali, avvocati e perizie. Ad aiutarvi, c’è l'assicurazione di protezione giuridica CAP.
Dal camino si propaga un incendio o una tempesta provoca danni ingenti. Nella maggior parte dei Cantoni, i proprietari di immobili sono obbligati a stipulare un’assicurazione stabili a copertura dei danni da incendio ed eventi naturali. Per altre coperture come i danni d’acqua, per esempio, serve invece un’assicurazione stabili privata. Per evitare che un imprevisto diventi un dramma.
Per il presente, per il futuro, per la vostra indipendenza economica. La previdenza statale di AVS e AI (1° pilastro)e la previdenza professionale (2° pilastro)sono perlopiù insufficienti a garantirvi anche nella vecchiaia il tenore di vita che avevate in precedenza o a provvedere ai vostri cari se voi non potete più farlo. Vale la pena avere anche una soluzione di previdenza privata del 3° pilastro – per accumulare un capitale e risparmiare contemporaneamente sulle tasse. E prima si inizia, meglio è.
Patrick, Digital Specialist, Allianz Suisse
Patrick
Digital Specialist
Patrick lavora nel marketing digitale. Assicuratore nato, lavora nel settore da oltre 10 anni. Quando non lavora dà quattro calci al pallone o fa snorkeling per i mari del globo.
L’assicurazione perfetta per voi?
La troviamo con una consulenza individuale.
POTREBBE INTERESSARVI ANCHE
Per il futuro, per un desiderio inseguito da tempo, per una vita serena: risparmiare è sempre un'ottima idea e non è mai troppo presto per iniziare.
Assicurazione casco totale o casco parziale? Qual è quella giusta? Vi spieghiamo le differenze e vi aiutiamo a scegliere l’assicurazione casco più adatta.

Assicurazione auto

Offriamo una copertura assicurativa flessibile per la vostra auto, tagliata perfettamente su di voi e sulle vostre esigenze. Calcolate subito il costo!
Seguiteci