Assicurazione della cauzione d’affitto – Vale la pena?

Maggiori informazioni sul tema casa
Fatto! La ricerca è durata un’eternità e siete riusciti ad avere la meglio su centinaia di altri pretendenti. Adesso manca solo l’ultimo dettaglio: traslocare. Ma lo stress non finisce qui: bisogna anche versare la cauzione d’affitto. Fino a tre mesi di locazione, non una cifra da poco. Soprattutto perché la cauzione per la vecchia abitazione non è ancora stata sbloccata. Molte assicurazioni, quindi, offrono un’assicurazione della cauzione d’affitto. Ma vale davvero la pena sottoscriverla? O ci sono alternative migliori?
Per legge deve essere aperto un conto di cauzione d’affitto. L’intera cauzione viene depositata su un conto presso una banca. E anche se il denaro e gli interessi rimangono vostri, non ne potete disporre. Gli interessi poi, visto l’attuale livello dei tassi, sono praticamente inesistenti.
Se il vostro locatore vi dà luce verde, una soluzione migliore è depositare la cauzione d’affitto su un conto d’indennità giornaliera o in un investimento a reddito fisso. Il vostro denaro, infatti, è comunque bloccato, però di regola ricevete interessi decisamente maggiori. L’importante è non dimenticare l’annotazione nella dichiarazione d’imposta.
Non potete o non volete mettere da parte così tanti soldi per la cauzione d’affitto? E il vostro locatore è aperto a soluzioni alternative? Allora valutate una fideiussione di cauzione d’affitto. Il vantaggio è che la banca si fa garante verso il vostro locatore. Di conseguenza non dovete bloccare denaro. Lo svantaggio, invece, è che generalmente vi dovete accollare commissioni elevate. Quindi all’inizio mantenete la vostra liquidità, però alla fine pagate per questo privilegio.
Gli svizzeri che si affidano a questa soluzione sono tanti e il loro numero cresce sempre di più. In effetti l’assicurazione della cauzione d’affitto promette molto: infatti anticipa la cauzione d’affitto oppure si fa carico di una fideiussione. In altre parole: quando traslocate non dovete pagare nulla. Quando lasciate l’abitazione, invece, l’assicurazione si fa carico anche di eventuali danni del locatario.
Uno sguardo più attento, però, rivela un gran numero di trappole: innanzitutto, pagate un premio annuo come per qualsiasi assicurazione. In secondo luogo, generalmente si aggiunge anche una commissione di stipulazione. I danni del locatario, poi, non sono coperti dall’assicurazione della cauzione d’affitto: vengono anticipati dall’assicurazione, ma al termine del rapporto di locazione devono essere rimborsati.
Per queste ragioni, sconsigliamo un’assicurazione della cauzione d’affitto. E infatti non la proponiamo. Anche una voce indipendente come l’Associazione Svizzera Inquilini raccomanda di evitarla.
L’ideale è riuscire a mettere insieme la somma richiesta per la cauzione d’affitto rivolgendosi a parenti e amici. E piuttosto investite il denaro in una buona assicurazione di responsabilità civile. Il suo vantaggio è che copre anche i danni del locatario. Ancora meglio è inserirla in un’assicurazione economia domestica combinata, che copre anche mobili, dispositivi elettrici, abbigliamento e oggetti di valore. Insomma, tutto ciò che rende la vostra casa il luogo più importante della vostra vita.

In caso di trasloco, in genere oltre all’indirizzo cambia anche il valore della mobilia domestica. Una buona opportunità per verificare la somma assicurata ed evitare la trappola della sottoassicurazione.

Buono a sapersi: l’assicurazione mobilia domestica è valida nella vecchia abitazione fino a tre mesi dopo il trasloco e in quella nuova da subito.
Se andate a vivere insieme a un’altra persona, poi, vi basta una sola assicurazione. Perché oltre alla mobilia domestica comune sono automaticamente assicurate tutte le persone che vivono nell’economia domestica. A voi la scelta se mantenere la vostra assicurazione oppure quella del partner o della partner.

L’assicurazione perfetta per voi?
La troviamo con una consulenza individuale.
Richiedi una consulenza
Avete traslocato? Il vostro indirizzo è cambiato? Qui potete inserire i vostri nuovi dati.
 
Variazione dell’indirizzo
Volete notificarci un sinistro? O visualizzare i sinistri già notificati? Qui trovate tutto quello che cercate.
 
7 giorni su 7. 24 ore su 24.
POTREBBE INTERESSARVI ANCHE QUESTO

Assicurazione di responsabilità civile privata
Basta un attimo e il danno è fatto. Se siete stati un po’ troppo audaci e avete combinato un guaio, interveniamo noi.

CAP Protezione giuridica privata
La protezione giuridica privata della nostra affiliata CAP è sempre al vostro fianco, per farvi risparmiare tempo e denaro.

Risparmiare e investire
Risparmiare conviene sempre. Vi aiutiamo a trovare la soluzione previdenziale ideale per le vostre esigenze.
Seguiteci