Uomo al volante con smartphone in mano
 

Una negligenza non deve per forza costare cara. Per questo c’è la nostra copertura per colpa grave.

Di più sul tema mobilità
Basta un attimo di distrazione per superare una doppia striscia continua o passare con il rosso e causare un incidente che non ci lascerà tranquilli per molto tempo. Le infrazioni commesse per colpa grave, infatti, sono punite severamente, anche se manca l’intenzionalità. Di seguito vi spieghiamo il concetto di colpa grave nella circolazione stradale e come tutelarsi dalle possibili conseguenze economiche.
Non accorgersi di un semaforo rosso, dimenticarsi di inserire il freno a mano o gettare un rapido sguardo al cellulare mentre si guida e non vedere un ciclista in curva. Per il codice della strada, chi causa un sinistro ha colpa grave se infrange grossolanamente norme della circolazione stradale causando o rischiando di causare un serio pericolo per la sicurezza altrui. Costituisce una grave infrazione delle norme della circolazione sia la violazione di una o più regole del codice della strada, sia il mancato rispetto di elementari norme di prudenza che qualsiasi persona dotata di buon senso avrebbe osservato nella stessa situazione.
Un tamponamento causa un danno materiale. L’assicurazione paga ma poi vi chiede improvvisamente un rimborso: può succedere. In virtù del cosiddetto diritto di regresso o diritto di rivalsa, infatti, l’assicurazione può pretendere un rimborso fino al 60 % dei costi sostenuti se il danno è avvenuto per colpa grave. Le conseguenze, quindi, possono costare care.
Dopo una giornata di lavoro particolarmente stressante state finalmente guidando verso casa quando per una piccola distrazione non vi accorgete di uno stop e urtate un altro veicolo. L’impatto procura all’altro conducente una lesione alla schiena che lo costringe al ricovero in ospedale e a tre mesi di assenza dal lavoro.

Scorri per vedere di più

Danni alla carrozzeria dell’altro veicolo 10 000.–
Spese ospedaliere 50 000.–
Mancato guadagno del conducente 20 000.–
Importo danno Rc 80 000.–
Regresso 25 % 20 000.–

L’assicurazione verifica se ai sensi di legge sussiste una violazione per colpa grave e valuta l’importo del regresso sulla base della giurisprudenza esistente. Se l’esito della decisione conferma la colpa grave, l’assicurazione auto chiede la restituzione di una parte della somma versata. Nell’esempio in questione, il regresso è pari a CHF 20 000.–, ovvero al 25 % del danno.

Oltre al regresso, vanno considerati anche l’eventuale franchigia e un possibile aumento dei premi dovuto alla perdita della classe di merito. Una banale distrazione, quindi, può avere ripercussioni economiche anche di migliaia di franchi se qualcuno riporta ferite gravi o rimane addirittura invalido.

Di fatto, evitare di pagare simili importi per una banale disattenzione è possibile. Come la maggior parte delle assicurazioni, anche noi proponiamo una copertura complementare con una cosiddetta «rinuncia al regresso» in caso di colpa grave o «copertura per colpa grave». Pagare il premio supplementare, peraltro molto contenuto, vale assolutamente la pena perché l’assicurazione si fa carico dell’intero danno anche nel caso in cui l’incidente sia dovuto a colpa grave.

Fanno eccezione eventuali sinistri causati in stato di ubriachezza o in condizioni non idonee alla guida, per esempio sotto l’effetto di stupefacenti, in caso di abuso di farmaci o di estrema stanchezza. L’assicurazione non risponde inoltre del danno in toto nonostante la copertura per colpa grave anche in caso di eccesso di velocità.

Una distrazione al volante può capitare a chiunque. Per fortuna la protezione per colpa grave tutela chiunque sia alla guida del vostro veicolo, che si tratti di parenti o conoscenti.
È importante sapere che se causate un incidente a piedi o in bicicletta entra in gioco l’assicurazione di responsabilità civile privata. Se però causate l’incidente perché eravate più concentrati sullo smartphone che sulla strada, anche in questo caso una copertura per colpa grave può fare la differenza.
  • Si intendono dovute a colpa grave tutte le violazioni che comportano un’infrazione grossolana delle norme elementari della circolazione stradale.
  • Se causate un incidente perché avete agito con negligenza, l’assicurazione può chiedervi un rimborso.
  • La copertura complementare per colpa grave costa poco e offre notevoli vantaggi.
  • La copertura per colpa grave è utile anche nell’assicurazione di responsabilità civile privata.
Calcolare il premio
POTREBBE INTERESSARVI ANCHE

Assicurazione di responsabilità civile privata
Basta un attimo e il danno è fatto. Se siete stati un po’ troppo audaci e avete combinato un guaio, interveniamo noi.

Assicurazione auto

Partite. Macinate chilometri. Scoprite nuovi orizzonti. Con la nostra assicurazione auto, nulla potrà trattenervi.
Sono molte le occasioni in cui un veicolo può subire un danno. E purtroppo i costi possono rivelarsi molto elevati. Con le nostre assicurazioni casco paghiamo noi.
Seguiteci