Buoni rendimenti e coscienza pulita.
Con i nostri investimenti sostenibili.

Vai alla guida Business
Siamo convinti che una previdenza duratura non possa esistere senza un approccio sostenibile. Per questo i nostri investimenti di capitale tengono conto di rigidi criteri di sostenibilità. E questo vale naturalmente anche per gli averi previdenziali dei nostri clienti. Inoltre, già nel 2011 abbiamo sottoscritto i «Principi per l’Investimento Responsabile» (PRI) delle Nazioni Unite. In questo modo offriamo un sostegno mirato alle imprese e ai progetti che contribuiscono a migliorare l’ambiente e la società.

Sostenibilità per noi significa operare in modo da garantire la redditività anche in futuro, per voi e per le prossime generazioni. Per questo abbiamo adottato la strategia ESG (Environmental, Social, Governance) per la gestione degli asset assicurativi, una strategia che coniuga la creazione di un valore economico durevole nel tempo all’impegno ambientale, alla responsabilità sociale e a una buona gestione di impresa. A tal fine valutiamo la sostenibilità dei nostri investimenti quotati in borsa secondo criteri chiaramente misurabili in base ai principi ESG. La valutazione ESG si applica anche agli investimenti non negoziabili.

Come clienti, voi beneficiate del nostro servizio completo di consulenza globale e della nostra solidità finanziaria. La sua dimensione internazionale offre ad Allianz svariati vantaggi:

  • possibilità di investire in ambiti accessibili solo ai grandi investitori;
  • esperienza e competenza di team regionali di esperti;
  • conseguenti vantaggi interessanti a livello di costi.
Cosa significa davvero «sostenibilità»? E quando il capitale è investito in modo tale da crescere ed essere anche in linea con i principi etici? Lo stabiliamo applicando i sei principi seguenti.
Gli asset manager devono essere in grado non solo di rappresentare ma anche di applicare la nostra strategia per la sostenibilità. Senza compromessi.
Gli investimenti di capitale che non rispettano le nostre regole di sostenibilità sono esclusi, con la massima coerenza. Lo dobbiamo ai nostri clienti: il loro denaro deve essere investito in modo da promuovere sviluppi positivi. Per questo diciamo un chiaro «no» ad attività dannose, rischiose o inumane. Per esempio diciamo no alle imprese che generano oltre il 30 % del loro fatturato dall’estrazione di carbone, a quelle la cui quota di energia elettrica prodotta dal carbone eccede il 30 % o che con la loro intensa attività di costruzione di centrali elettriche a carbone mettono a rischio l’obiettivo di mantenere l’aumento della temperatura globale al di sotto dei due gradi. E naturalmente anche a investimenti in armi chimiche e biologiche, mine antiuomo e bombe a grappolo.
Investiamo in modo sostenibile in progetti abitativi innovativi. Ad esempio il progetto edilizio «sue&til» a Winterthur, che oltre a rispettare lo standard energetico in fatto di comfort, efficienza e conservazione del valore, soddisfa anche gli obiettivi della Società a 2000 watt.
Valutiamo secondo rigide direttive anche gli investimenti che non negoziamo, come gli immobili, per esempio.
Valutiamo le imprese in cui investire in base ai criteri della sostenibilità. Verifichiamo il loro rapporto con l’ambiente, con i dipendenti e la loro responsabilità sociale. Attribuiamo grande valore anche a una buona gestione aziendale.
Intratteniamo un dialogo regolare con organizzazioni e specialisti prestigiosi per ottimizzare continuamente la nostra strategia per la sostenibilità. E parliamo anche con imprese che hanno un rapporto controverso con l’ambiente o i loro collaboratori.

Oltre agli investimenti sostenibili, il nostro impegno si estende anche ai seguenti ambiti.

  • Società: in qualità di partner di lungo corso della Croce Rossa Svizzera (CRS), sosteniamo per esempio il servizio di trasporto volontario per persone a mobilità ridotta e il servizio di protezione civile. Molti dei nostri collaboratori contribuiscono inoltre a diversi progetti della CRS come Corporate Volunteer.
  • Ambiente: siamo tra i membri fondatori della Fondazione svizzera per il clima. Da anni riduciamo le nostre emissioni di CO2 e dal 2012 siamo a impatto climatico zero. Nel 2018 abbiamo aderito all’iniziativa RE100 impegnandoci a utilizzare il 100 % di energie rinnovabili entro il 2023. E anche la nostra sede centrale svizzera di Wallisellen soddisfa lo standard Minergie.
  • Economia: siamo Premium Partner dello Swiss Economic Forum (SEF), l’evento economico più importante a livello nazionale, e sosteniamo la prossima generazione di giovani talenti con il SEF.NextGen Camp.
  • Cultura: diamo il nostro nome agli eventi open air di Allianz Cinema a Zurigo, Basilea e Ginevra e alle Allianz Cinema Night e sosteniamo la Giornata del cinema.
  • Sport: con la sponsorizzazione di Swiss Paralympic sosteniamo lo sport professionistico di massimo livello per atleti disabili. E con il campionato FIA Formula E sosteniamo il primo campionato di corse automobilistiche riservato alle vetture monoposto elettriche.

Il nostro approccio olistico è riconosciuto da tante organizzazioni nazionali e internazionali.

Ad esempio il Dow Jones Sustainability Index (DJSI), in cui siamo risultati varie volte la compagnia di assicurazioni più sostenibile. Il DJSI è tra i ranking della sostenibilità più noti al mondo. Nel confronto annuale delle casse pensione della «SonntagsZeitung» conquistiamo da anni il podio per il rendimento degli investimenti e la remunerazione. Questi risultati dimostrano che investire in modo sostenibile paga, anche per i nostri clienti. Pensare al futuro, quindi, è una scelta vantaggiosa per tutti.

L’assicurazione perfetta per voi?
La troviamo con una consulenza individuale.
Richiedi una consulenza
POTREBBE INTERESSARVI ANCHE QUESTO
Il Risk Barometer rileva ogni anno i maggiori rischi per le imprese. Scoprite quali sono i principali rischi per le imprese svizzere nel 2019.
A causa della crescente interconnessione dell’economia, le imprese sono sempre più esposte agli attacchi informatici.
La gestione della salute in azienda (GSA) comprende tutte le strutture e le procedure aziendali volte a promuovere e migliorare la salute dei dipendenti.
 
Seguiteci