Danni da morsi di martora. Ecco cosa fare in caso di morsi di martora.

  • All'auto
  • In casa
  • Notifica di sinistro
  • Protezione
Di più sul tema mobilità
  • Le martore si nascondono volentieri nei vani motore e nelle soffitte.
  • Possono, senza che ce ne accorgiamo subito, causare gravi danni a cavi, tubi e materiale isolante.
  • I danni causati dalle martore alla vostra auto sono di solito coperti dalla vostra assicurazione casco totale o parziale.
  • Per i danni allo stabile da parte di martore è necessaria un'estensione della copertura, come la nostra copertura complementare casco stabili.

Le martore mordono qualsiasi cosa, con un debole per tubi e condutture. Le conseguenze per la vostra casa o per la vostra auto sono spesso gravi.

Il danno fa presto a raggiungere somme importanti, e altrettanto presto sorge la domanda: chi copre i danni da morsi di martora?

È vero, le martore sono carine a vedersi, ma possono diventare davvero aggressive. Soprattutto se annusano le tracce di un altro animale concorrente, ad esempio in una macchina parcheggiata. In questo caso mordono tubi, cavi e tutto ciò che capita sotto i loro denti affilati. Vittime frequenti dei danni da martore sono:

  • cavi elettrici
  • cavo di accensione
  • tubi dell’impianto di raffreddamento
  • tubi contenenti il liquido lavavetri
  • tappeti isolanti
  • rivestimenti di sterzo e motore
Se viene morso un tubo che convoglia il liquido di raffreddamento, il motore non può più essere raffreddato e si surriscalda. Se il morso di martora danneggia un tubo di aspirazione, si ha una perdita della forza aspirante e il motore entra in modalità recovery. Se viene danneggiato il cavo di accensione, il motore non funziona bene o «muore». In ogni caso non potrete più utilizzare l'auto finché non sarà effettuata una diagnosi precisa, per evitare danni ancora più gravi.
Avete subito un danno da morsi di martora? Non c'è problema, a patto che abbiate anche un'assicurazione casco. Questi casi infatti non sono coperti dall'assicurazione Rc auto. Meglio aver sottoscritto presso di noi una polizza casco parziale o totale: in questo caso sono coperti i danni da morsi di martora o altri roditori nonché i danni indiretti. Da sapere: la nostra polizza casco copre i danni da morsi di martora per le auto e molti altri tipi di autovetture.
Alle martore piacciono i posti caldi e sicuri, quindi frequentano volentieri le abitazioni. Come nascondiglio prediligono i piani alti, soprattutto le soffitte. Molti proprietari di case hanno quindi senza saperlo anche dei coinquilini.
Non si notano subito, ma sono insidiosi. I danni da morsi di martora possono causare grossi problemi. Per nascondersi, infatti, le martore scavano tunnel nell'isolamento del tetto, spesso distruggendo anche il sottostrato del tetto. L'isolamento sottostante si bagna e l'effetto isolante viene meno. L'aria calda viene convogliata verso l'esterno, causando un aumento dei costi di riscaldamento e la formazione di muffa in casa. Soprattutto le soffitte non abitabili e non riscaldate sono toccate dal problema. I costi indiretti dei morsi di martora in casa possono quindi essere enormi.

I seguenti segnali vi permettono di scoprire se una martora o un altro ospite non gradito soggiornano in casa vostra:

  • morsi evidenti o fori nell'isolamento;
  • strani rumori provenienti dal tetto, soprattutto la sera o la notte;
  • forte odore di urina in soffitta;
  • pezzi del materiale di isolamento in soffitta o sulle pareti della casa.
Di norma i danni da morsi di martora non sono inclusi nella copertura base dell'assicurazione stabili. Per assicurarsi contro i danni da morsi di martora e altri animali non detenuti a titolo privato, è necessaria un'estensione della copertura, come la nostra copertura complementare «casco stabili». Questa copre danni allo stabile da parte di martore e altri animali selvatici che non siano causati da escrementi di animali. Sono compresi anche i costi per le misure di disinfestazione disposte da noi come conseguenza di un danno assicurato.

Una martora si è goduta la vostra ospitalità distruggendo nel frattempo tubi di raffreddamento o materiale isolante? Affinché un danno da morsi di martora alla vostra casa o alla vostra auto sia indennizzato velocemente dalla vostra assicurazione stabili estesa o dalla vostra assicurazione casco dovrete:

  1. notificare immediatamente il danno;
  2. documentare i danni da morsi di martora, se possibile con foto e note;
  3. non toccare il danno da morsi di martora e non riordinare fino all’arrivo dell’esperto
Lo strumento più efficace contro i morsi di martora è la prevenzione. Ecco come.
  • Parcheggiate la macchina per quanto possibile sempre nello stesso posto. Così riducete il rischio che animali concorrenti si contendano il vano motore a suon di morsi.
  • Informatevi presso la vostra officina se è possibile proteggere cavi e tubi con tubazioni speciali in plastica dura flessibile.
  • Collocate una griglia metallica sotto la parte anteriore dell'auto: le martore non amano basi traballanti.
  • Isolate il vano motore in modo da renderlo inaccessibile alle martore. Molti modelli di auto consentono tale operazione. Alcuni costruttori offrono trappole per martore come dotazione supplementare.
  • Installate un dispositivo elettrico per spaventare le martore. Questo individua l’intruso nel vano motore e scaccia gli animali con un forte ultrasuono.
  • Se sospettate morsi di martore, procedete a un lavaggio del motore. In questo modo viene rimosso l’odore della martora che "scatena" i maschi rivali.
     
  • Create per le martore dei possibili spazi all’aperto, riducendo così la probabilità che entrino in casa: uno spazio creato nella cataste della legna o casette costruite apposta sono ideali, evitando comunque trattamenti impregnanti e verniciature, che le martore non gradiscono.
  • Ispezionate regolarmente l’isolamento del tetto alla ricerca di tracce. Se una martora ha appena fatto un foro nel materiale isolante, questo può essere sostituito prima che si verifichino danni più gravi.
  • Rafforzate l’isolamento del tetto. La cosa più efficace è far inserire da un tecnico fiocchi di cellulosa organici ad alta intensità. Questo procedimento è molto efficace anche prima della comparsa di eventuali danni da morsi di martora, in quanto il materiale particolarmente denso dell’isolamento rende l’accesso quasi impossibile alle martore e migliora al tempo stesso l’efficacia dell’isolamento.
  • Individuate l'accesso utilizzate dalla martora e neutralizzatelo in modo che non possa più entrare in casa. Questa operazione non va effettuata di giorno, ma sempre di notte, momento in cui le martore, animali notturni, escono alla ricerca di cibo – altrimenti rischiate di rinchiuderle dentro.
     

Qualche volta anche le migliori misure di prevenzione non servono a nulla – ed ecco il danno da morsi di martora. Le assicurazioni sopra menzionate non proteggono i cavi dell’auto o la soffitta, ma almeno salvano il portafogli.

Prashika, Product Marketeer Sachversicherungen, Allianz Suisse
Prashika
Addetto marketing Assicurazione di cose 
Prashika è laureata in scienze sociali e dei media e lavora nel settore assicurativo da 3 anni. Quando non fa yoga, le piace cucire, cucinare e cantare – a volte anche contemporaneamente.
L’assicurazione perfetta per voi?
La troviamo con una consulenza individuale.
Richiedi una consulenza
POTREBBE INTERESSARVI ANCHE

Assicurazione stabili

La nostra assicurazione stabili copre i danni al vostro immobile e interviene se qualcuno subisce un danno nella vostra proprietà.

Casco totale
Se succede qualcosa alla vostra auto, paghiamo noi – anche per i danni causati da voi stessi. E con tutta una serie di prestazioni extra.

Casco parziale

Paghiamo i danni alla vostra auto di cui non avete colpa – così non dovrete farlo voi.
Seguiteci