Massima flessibilità: Allianz Suisse lancia un innovativo prodotto per la previdenza nel pilastro 3a

Wallisellen, 2 aprile 2019 – Tassi d’interesse bassi, cambiamento demografico, casse pensioni vuote, probabili lacune previdenziali: il futuro della previdenza per la vecchiaia in Svizzera è incerto. Per questo motivo sarà sempre più importante poter ricorrere a forme di previdenza privata. Il nuovo prodotto previdenziale «Flex Saving» di Allianz Suisse coniuga la tutela di un’assicurazione sulla vita con la possibilità di risparmiare in modo flessibile – e in più offre un’interessante remunerazione complessiva dello 0.75 %.
Dopo la bocciatura della proposta di riforma Previdenza per la vecchiaia 2020 permangono i problemi noti, accompagnati dall’aumento del deficit previdenziale nel primo e nel secondo pilastro. Inoltre, solo circa la metà della popolazione svizzera sfrutta le opportunità di risparmio previdenziale del pilastro 3a, nonostante i tanti vantaggi che offrono. C’è quindi un grande fabbisogno di prodotti adeguati.

Con il nuovo prodotto «Flex Saving», Allianz Suisse coniuga il meglio di due mondi: la possibilità di risparmiare con la massima libertà e la tutela dai rischi propria di un’assicurazione sulla vita − il tutto in modo estremamente semplice e flessibile. Il cliente può decidere liberamente quanto versare nella componente di risparmio e quando. Fino al tetto massimo previsto dalla legge per il pilastro 3a (attualmente CHF 6826), per i lavoratori dipendenti non ci sono limiti. E il risparmio fiscale del pilastro 3a non è l’unico vantaggio: la remunerazione complessiva del capitale accumulato ammonta attualmente allo 0.75 % ed è quindi tra le più interessanti nel mercato svizzero, in particolare in confronto a quella offerta da analoghe soluzioni bancarie.

Inoltre, con l’assicurazione contro il mancato risparmio integrata nel prodotto il risparmio previdenziale per la vecchiaia è garantito anche in caso di invalidità. Il cliente stabilisce all’inizio del contratto quanto Allianz Suisse dovrà continuare a versare nella componente di risparmio in caso di incapacità di guadagno. «L’idea alla base di Flex Saving è assolutamente al passo con i tempi e rappresenta in questa forma una novità nel mercato svizzero», sottolinea Monika Behr, responsabile del comparto Vita di Allianz Suisse. «Flex Saving completa in modo ottimale la nostra gamma prodotti e ci consente di rivolgerci a vasti gruppi di clienti per i quali la previdenza per la vecchiaia è tanto importante quanto la possibilità di godere di ampia flessibilità».

Nel 2018 l’utile del ramo Cose ha beneficiato di un contesto favorevole, caratterizzato da un basso numero di sinistri connessi al maltempo e sinistri di grande entità. Il rapporto tra spese e premi (combined ratio) è così diminuito di 1 punto percentuale, attestandosi al 91.7 % (anno precedente: 92.7 %). Grazie ai minori oneri per sinistri e a un maggior volume dei premi, l’utile di esercizio nel ramo Cose è aumentato del 5.6 %, portandosi a 176.3 milioni di franchi (anno precedente: 166.9 mln.).

Flex Saving è il prodotto ideale non solo per i giovani adulti, che dispongono di un budget non sempre stabile e a volte limitato ma vogliono comunque mettere da parte qualcosa per la vecchiaia, ma anche per le famiglie, che apprezzano la possibilità di risparmiare con la massima libertà e assicurarsi al contempo contro il rischio di non poterlo fare integrando eventuali assicurazioni sulla vita già in corso. Inoltre il prodotto consente di risparmiare sulle imposte e di costituire in pegno la polizza per comprare casa. E poiché la durata contrattuale minima è di soli cinque anni, il prodotto può essere interessante anche per gli over 50 che vogliano colmare le ultime lacune previdenziali. Flex Saving è quindi una soluzione di risparmio moderna adatta a tutte le generazioni. All’occorrenza è possibile integrare nel prodotto ulteriori coperture, come l’assicurazione caso decesso o la rendita per incapacità di guadagno, aumentando così il livello di sicurezza.
Infine, se il capitale accumulato dovesse rendersi necessario prima del previsto, per esempio per comprare casa o avviare un’attività indipendente, può essere prelevato in anticipo senza problemi. In questo caso il valore di riscatto corrisponderà ai premi di risparmio pagati più gli interessi e senza costi applicati alla componente di risparmio. «Siamo convinti che con Flex Saving potremo colmare un vuoto nella nostra offerta e ci attendiamo quindi molto da questa nuova generazione di prodotto», dichiara convinta Monika Behr.
I VOSTRI REFERENTI
Hans-Peter Nehmer
Responsabile Comunicazione aziendale
Bernd de Wall
Senior Spokesperson
RIMANETE AGGIORNATI
Mail
Abbonatevi ai nostri comunicati stampa per essere sempre al corrente delle novità di Allianz Suisse.
 
Iscrizione
Twitter
Seguite Allianz Suisse su Twitter @AllianzSuisse. Qui ottenete informazioni esclusive su tutto ciò che ci commuove.
 
Vai su Twitter
BREVE PROFILO DEL GRUPPO ALLIANZ SUISSE

Con una raccolta premi di oltre 3.8 miliardi di franchi, il Gruppo Allianz Suisse è fra le principali compagnie assicurative in Svizzera. Il Gruppo Allianz Suisse è composto da diverse società, tra queste: Allianz Suisse Società di Assicurazioni SA, Allianz Suisse Società di Assicurazioni sulla Vita SA, CAP Compagnia d'Assicurazione di Protezione Giuridica SA e Quality 1 AG. Il Gruppo Allianz Suisse opera nei settori assicurazione, previdenza e gestione patrimoniale, ha circa 3500 dipendenti ed è parte del gruppo internazionale Allianz, presente in oltre 70 paesi distribuiti in tutti i continenti. Nel 2013 il Gruppo Allianz è stato nominato Super Sector Leader nell'indice di sostenibilità del Dow Jones (Dow Jones Sustainability Index, DJSI), una classifica molto autorevole a livello mondiale nella quale il Gruppo, dal 2000, figura regolarmente nelle primissime posizioni.

In Svizzera sono oltre 930 000 i privati e oltre 100 000 le aziende che si affidano, in ogni fase della loro esistenza, alla consulenza e ai prodotti assicurativo-previdenziali di Allianz Suisse. Una fitta rete di sedi ed agenzie (130 in tutto) garantisce peraltro una presenza capillare in ogni regione del paese.

Allianz Suisse è partner ufficiale della Croce Rossa Svizzera, di Swiss Paralympic e dello Swiss Economic Forum (SEF).

Seguiteci