La sicurezza prima di tutto.
La nostra assicurazione sulla vita Comfort Saving (Plus).

  • Risparmio
  • Decesso
  • Flessibilità
  • Vantaggi fiscali
  • Extra
  • Servizi
MAGGIORI INFORMAZIONI? 
Al numero 058 358 71 11.

Guardare al futuro con serenità e, una volta in pensione, realizzare finalmente un sogno nel cassetto. Con la nostra assicurazione sulla vita Comfort Saving avete la sicurezza di poterlo fare. Perché il premio di risparmio è garantito al 100 %. E a questo si aggiungono le eccedenze del risultato d’esercizio di Allianz e quelle derivanti da un eventuale aumento dei tassi di interesse.

E se scegliete la variante Comfort Saving Plus potete aumentare le opportunità di rendimento destinando un importo supplementare a una componente di investimento costituita per esempio al 100 % da azioni.

PRESTAZIONI INCLUSE
Che vogliate risparmiare per la pensione, l’ammortamento dell’ipoteca o qualsiasi altro obiettivo, alla scadenza del contratto otterrete il capitale garantito più le eccedenze assegnatevi. Una sicurezza per il prossimo capitolo della vostra vita.
Non si sa mai cosa può accadere in futuro ma con Confort Saving avete una certezza in più. Il capitale garantito per il caso decesso aumenta di anno in anno e, al verificarsi del caso assicurato, viene erogato in tempi brevissimi. Così i vostri familiari saranno economicamente al sicuro.

Potete configurare la vostra assicurazione sulla vita secondo le vostre specifiche esigenze,

scegliendo l’importo del premio periodico e la durata del contratto. Inoltre avete la possibilità di scegliere tra la previdenza «vincolata» del pilastro 3a e la previdenza «libera» del pilastro 3b.

Optando per la variante Comfort Saving Plus destinate un importo supplementare pari al 10 % del premio in una vantaggiosa componente di investimento costituita per esempio al 100 % da azioni e aumentate così le vostre opportunità di rendimento.

Lo Stato promuove la previdenza privata consentendo di dedurre dalle imposte i premi per il pilastro 3a fino al tetto massimo legale.
Siamo a disposizione per fornirvi una consulenza personalizzata e indicarvi come riconoscere e colmare per tempo eventuali lacune previdenziali.
Per dare ai vostri cari ancora più sicurezza potete aggiungere un capitale supplementare costante o decrescente per il caso decesso.

Se vi trovate in difficoltà interveniamo noi: scegliendo l’opzione dell’esonero dal pagamento dei premi potete continuare a risparmiare anche in caso di incapacità di guadagno, perché Allianz si fa carico del pagamento dei premi.

N.B.: per il pilastro 3b l’esonero dal pagamento dei premi è automaticamente incluso nell’assicurazione.

La nostra assicurazione per l’incapacità di guadagno vi consente di avere un margine economico per mantenere il vostro tenore di vita anche in caso di invalidità.
 
Un’assicurazione che dà coraggio:
  • Garanzia del 100 % sui premi di risparmio
  • Sicurezza sul lungo periodo grazie all’investimento di capitale presso Allianz
  • Eccedenze derivanti dal risultato d’esercizio di Allianz e da un eventuale aumento dei tassi di interesse
  • Ulteriori opportunità di rendimento grazie all’investimento in una componente costituita per esempio da fondi azionari
  • Risparmio fiscale – soprattutto nel pilastro 3a
L’assicurazione perfetta per voi?
La troviamo con una consulenza individuale.
Perché informarsi è importante.
 
I DETTAGLI, PREGO!
Volete notificarci un sinistro? O visualizzare i sinistri già notificati? Qui trovate tutto quello che cercate.
 
7 giorni su 7. 24 ore su 24.
POTREBBE INTERESSARVI ANCHE QUESTO

Assicurazione sulla vita Balance Invest

La nostra assicurazione sulla vita coniuga sicurezza e opportunità di rendimento e vi consente di modificare la combinazione tra queste due componenti a seconda delle vostre esigenze.

Assicurazioni sulla vita legate a fondi
Unite i vantaggi di un’assicurazione sulla vita con le opportunità di rendimento dei fondi di investimento.
Come funziona il 3° pilastro? Cosa bisogna sapere sulla LPP? Nelle nostre guide sulla previdenza trovate le risposte a tutte le vostre domande. 
Seguiteci